La “Catena” della Sicurezza Aziendale

October 11, 2016

 

"L’elemento imprescindibile resta il fattore umano"

 (….) È noto il principio per cui la resistenza di una catena è pari al livello di tenuta dell’anello più debole di essa; nella progettazione di qualsivoglia sottosistema di Sicurezza, è dunque imprescindibile tenere in debito conto tutti gli ‘anelli’ che vadano a comporre la generale catena della sicurezza aziendale, ponendo, fra questi, l’individuo al centro di ogni azione.

 

Il Security Manager che dovesse infatti dotarsi di tutti i più efficienti ritrovati della tecnica e disciplinarne funzionalità e modalità di impiego in maniera ineccepibile e correttamente documentata/documentabile ma non andasse ad agire sulla componente ‘umana’ dell’azienda, non potrebbe certamente dormire sonni tranquilli.

 

In tal senso: il ruolo del Security Manager viene così ad assumere anche una valenza che può pure trascendere ed oltrepassare lo specifico aziendale, andando nei fatti a promuovere e sviluppare quella ‘cultura della sicurezza’, auspicata nella trattazione di tutta la tesina, che inevitabilmente persegue l’obiettivo di promuovere un comportamento di tutto il personale improntato ad una generale etica del lavoro.

 

Comportamento ‘etico’ che non può che positivamente ripercuotersi anche sul più generale contesto sociale in cui l’azienda si trovi ad operare, contribuendo alla realizzazione di quella auspicata “responsabilità sociale dell’impresa” che possa travalicare l’obiettivo immediato del profitto, ponendosi invece come strumento di progresso collettivo nella crescita di tutta la compagine umana.

 

 

Giorgio Ceriani

PROFESSIONISTA SECURITY NEL SETTORE BANCARIO

ALLIEVO XII EDIZIONE

CORSO “SECURITY & SAFETY MANAGEMENT”

Milano, 25 febbraio – 23 settembre 2016

Please reload

Altri articoli

October 31, 2019

Please reload

Archivio

Please reload

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • LinkedIn - White Circle
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

GAM Education & Consulting S.r.l.
 

Corso di Porta Vittoria, 28 - 20122 Milano

P.IVA: 01801240662

Capitale Sociale € 10.000 i.v.
Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 1955623